Opere d’arte “di sabbia” in mostra a Grottaglie

L’arte della sabbia.

sab.jpgSarà inaugurata domani e sarà visitabile fino al 10 luglio “…Ed è sabbia”, personale di Maria Grazia Monticelli, presso la Galleria Comunale L’Acchiatura di Grottaglie.

Sono opere, quelle dell’artista, fatte appunto con finissima sabbia: colori, forme, profondità derivano tutte dall’uso della stessa e null’altro.

Il risultato finale è assolutamente da ammirare, per la sua particolarità e la sua originalità.

Inoltre, ciò che emerge in ogni prodotto artistico è un messaggio di amore della vita e del sacro.

La “scoperta” della sabbia nell’autrice avviene nel 1976 e lo splendore delle sue opere l’hanno portata ad esporre i suoi lavori a Lugano e in Campania, Toscana e Puglia. L’evento è organizzato dal Caffè Letterario La Luna e il Drago.

L’inaugurazione si terrà alle ore 20. Orari della mostra: dalle 9 alle 12 e dalle 17 alle 20. Ingresso gratuito. La galleria si trova in via V.Emanuele II 29, a Grottaglie.

 

 

 

 

 

Paolo Belli e Serena Autieri domani al teatro Orfeo

Due forti personalità a confronto.

belliaut.jpgSaranno Paolo Belli e Serena Autieri gli ospiti d’onore del concerto di domani sera presso il teatro Orfeo, per l’ultimo appuntamento con gli “Eventi musicali” dell’Orchestra ICO della Magna Grecia.

Paolo Belli non ha bisogno di presentazioni: showman, mattatore, artista con alle spalle una solida cultura musicale e una carriera quasi trentennale.

Anche Serena Autieri si può definire come un’artista completa: attrice, conduttrice televisiva (è stata al fianco di Pippo Baudo nell’edizione di Sanremo del 2003), protagonista di un calendario ed anche cantante jazz. Nel 1997 ha inciso il suo primo disco di standard jazz intitolato “Anima Soul” e stasera sarà accompagnata dall’Orchestra della Magna Grecia, diretta da Piero Romano.

Due personaggi quindi con caratteristiche molto diverse, ma, che insieme, promettono uno spettacolo davvero imperdibile.

Inizio serata: ore 21. Ingresso: 20 euro. Per info: 099.7304422. Il teatro Orfeo si trova in via Pitagora 78.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Hugo Race dei Bad Seeds in concerto a Manduria

(errata corrige: questo evento si terrà venerdì 8 luglio e NON questo sabato (25 giugno). Perdonatemi per la svista e date pure la colpa al caldo!)
 

Il rock di Melbourne… a Manduria!

hugo.jpgInfatti, presso l’Angelè Pub, si esibirà Hugo Race, musicista fondamentale della scena rock mondiale, per un evento organizzato da Pelagonia Concerti e Coop. La Orpi.

Nel corso della sua quasi trentennale carriera è stato chitarrista dei Bad Seeds, band di Nick Cave, fondatore dei The Wreckery, art-punk band australiana, produttore di Cesare Basile, Sepiatone, Afterhours, e molti altri.

Suo punto di riferimento è l’intelligente e innovativo uso dell’elettronica e della sperimentazione, che hanno fatto di lui uno dei produttori più apprezzati della scena rock.

Il suo ultimo progetto discografico si chiama True Spirit, dove mette in luce il suo songwriting visionario, che prende spunto dal pop e dal rock, come dal soul e il blues.

Inizio serata: ore 22.30. Ingresso gratuito. Per info: 3393649533. L’Angelè Pub si trova in Vico III° Ferdinando Donno, a Manduria.

Tributo ai Pink Floyd con gli “Orion Project”

Omaggio ai Pink Floyd.

pink2.jpgDomani sera, presso l’Anfora Wine Bar di Martina Franca, si esibiranno gli Orion Project, tribute band della storica band inglese.

Il gruppo nasce nel 2003 ed è stata riconosciuta come tribute band ufficiale dei Pink Floyd da Floyd-Channel, il fun club italiano degli storici autori di “The Dark Side of the Moon”.

Nelle loro scaletta ripercorrono tutta la scaletta del gruppo, dai brani più famosi a quelli più di nicchia, per i veri fan intenditori.

La loro principale caratteristica è quella di riprodurre fedelmente il sound anni ’60 della band, con la grande passione e professionalità che li contraddistingue, per far rivivere le magiche atmosfere psichedeliche del vero rock.

La band è composta da Donato Zigrino (chitarra acustica e voce), Antonio Santoro (basso), Emilio Quarta (chitarra), Davide Morelli (chitarra), Francesco Consoli (tastiere) e Leo Consoli (batteria).

Inizio serata: ore 21.30. Ingresso gratuito (è consigliata la prenotazione). Per info: 328.8923005 (Tonio) e 328.8922883 (Raffaele). L’Anfora si trova in via Valle D’Itria 95, a Martina Franca.

 

 

 

 

 

“L’Italia e il Sud” al Cantiere Maggese

Nuova rassegna cinematografica a Taranto.

rassegna.jpgE’stata inaugurata ieri infatti “L’Italia e il sud – Unità e brigantaggio”, rassegna che si terrà per le prossime tre domeniche presso il Cantiere Maggese di Taranto.

I film in programma sono, oltre a “Il gattopardo” di Luchino Visconti (proiettato ieri), “Bronte, cronaca di un massacro” di Florestano Vancini (26 giugno), “Il brigante di tacca del lupo” di Pietro Germi (03 luglio) e “Li chiamarono…briganti!” di Pasquale Squitieri (10 luglio).

I film saranno introdotti da Vincenzo Mario Pennuzzi (assessore alle politiche giovanile). Conducono Rocco Biondi, Giuseppe Mele e Dante Roberto.

Inizio proiezioni: ore 20.30. Ingresso gratuito. Il Cantiere Maggese si trova presso Largo S. Gaetano città vecchia di Taranto.

 

 

 

 

“Inquietudine di metropolitana” per ricordare Bruckner

Amore senza vincoli e regole.

inqui.jpgQuesta domenica, al giardino mediterraneo del Castello Episcopio, andrà in scena lo spettacolo “Inquietudine di metropolitana”, diretto da Alessandro Catalano e interpretato, oltre che da quest’ultimo, da Anna Miccoli, Gabriele Viola, Francesca Romana Giangreco e Giusy Miccoli.

Filo conduttore della rappresentazione, trasposizione del “Gioventù malata” di Ferdinand Bruckner, è il disagio tipico dell’età giovanile che, arrivati all’età adulta, vedono un futuro che non offre nulla, neanche un punto di riferimento.

Così cedono all’amore più ossessivo e fuori dalla logica. Un amore quindi, forse estremo, sgradevole e urtante, ma pur sempre istintivo, sincero e al di fuori dalle regole sociali.

Inizio spettacolo: ore 21. Ingresso: 6 euro. Per info: 3497821543 – 3400813145 – compagnia.polvere@libero.it. Il giardino mediterraneo del Castello Episcopio si trova in Piazza Maria Immacolata.

 

 

 

Tribute band di Claudio Baglioni a Carosino

Fans di Claudio Baglioni… prestatemi attenzione!

baglioni.jpg

Il prossimo venerdì 17 è previsto il concerto dei “E tu… avrai”, tribute band di Claudio Baglioni, all’ex-Buddha bar di Carosino.

Il gruppo nasce in Puglia nei primi mesi del 2010 ed è composto da sei musicisti di forte personalità, con in comune la passione per la musica.

I loro concerti concentrano il meglio della trentennale carriera di Baglioni, le più conosciute dal grande pubblico, oltre ad alcuni affascinanti versioni acustiche. Molto particolare è la voce di Giuseppe Panarelli, già molto conosciuto nel campo musicale.

“E tu… avrai” sono Giuseppe Panarelli alla voce, Giancarlo De Marco (batteria), Simone Dellisanti (basso), Eupremio Ligorio (chitarre), Giuseppe Vernile (tastiere) e Carmine Fanigliulo (viola).

Inizio serata: ore 21.30. Ingresso: 5 euro. L’ex Buddha bar si trova in Via per lo stadio, a Carosino.

 

 

 

 

 

 

“Serata magica” con la danza al teatro Orfeo

 

Danza e passione amorosa in scena.

nozze.jpgAndrà in scena questa sera al teatro Orfeo di Taranto lo spettacolo “Serata magica”, a cura del Centro Studi Danza Koros.

La serata sarà divisa in due parti.

Nella prima ci sarà una suite intitolata “Onegin”, un balletto in tre atti e due quadri, con la musica di Ciaikovsy e la regia di Massimo Blonda, tratta dal romanzo di Tolstoy.

Massimo Blonda è anche l’interprete di Eugenio Onegin, giovane ozioso che si ritira in campagna dove conosce Tatiana, che si innamora di lui ma la rifiuta. Così lei sposa un suo amico poeta, ma, per puro divertimento, comincia a sedurla, fino ad uccidere, a duello, il suo compagno.

La seconda parte, invece, è riservata alle danze degli allievi del corso di Avviamento Professionale, con coreografie curate, tra gli altri, da Joseph Fontano.

Inizio spettacolo: ore 20.30. Ingresso con invito (ritirabile presso la Koros di via Corsica 25). Per info: 0997353908. Il teatro Orfeo si trova in via Pitagora 78.

 

 

 

 

“Nozze di sangue” in scena al teatro TaTA’

Amore e odio in scena.

nozze.jpgQuesta sera, presso il teatro TaTA’ di Taranto, andrà in scena “Nozze di sangue”, di Federico Garcia Lorca, interpretato dagli allievi di I livello del laboratorio attoriale “La Bottega”, presentato dalla compagnia teatrale “Anna De Bartolomeo”.

La storia narrata riguarda una ragazza di nome Novia che, nel giorno delle nozze, abbandona l’uomo che non ama e fugge con Leonardo, un giovane ragazzo con il quale aveva già avuto una relazione in passato.

Tutta questa serie di eventi  porteranno i personaggi a compiere azioni che sfuggono al controllo del cuore.

Il dramma in tre atti è stato scritto nel 1932 e rappresentato per la prima volta l’anno successivo.

La vicenda è ispirata ad una reale storia di omicidio, avvenuto nel 1928.

Inizio spettacolo: ore 20.30. Ingresso: 10 euro. Per info: 348.8990789. Il teatro TaTA’ si trova in via Grazia Deledda, a Taranto.

 

 

 

Mario Rosini e Paola Arnesano in concerto questa sera

Appuntamento con la grande musica italiana.

rosini.jpgQuesta sera, al Per…Bacco Enoteche di Taranto, si esibiranno Mario Rosini e Paola Arnesano.

Mario Rosini nasce nel 1963 a Gioia del Colle, si esibisce fin da piccolo nei concorsi canori della Puglia, partecipando con il fratello Gianni a manifestazioni come “Cantapuglia ‘76”, “Cantagiro ‘80” ed aprendo l’esibizione di Dionne Warwick, nota cantante statunitense dalle radici Gospel.

Nel 2004 partecipa alla 54°edizione del festival di Sanremo con il brano “Sei la vita mia”, classificandosi al secondo posto e al terzo per il premio della critica “Mia Martini”.

Durante la sua carriera ha collaborato con Pino Daniele, Rossana Casale e Mick Goodrick.

Parallelamente alla carriera da musicista, è docente presso il Conservatorio Paisiello di Taranto.

Paola Arnesano, invece, nasce a Bari nel 1969 ed esordisce verso la fine degli anni ’80.

Durante la sua carriera, ha collaborato con grandi musicisti come Stefano Bollani, Roberto Ottaviano, Angelo Adamo, Gianni Cazzola, Ettore Fioravanti, Franco Cerri, Gianni Basso, Luigi Bonafede, ecc.
Negli anni si è esibita un po’ in tutt’Europa e, in particolare, in paesi come Inghilterra, Spagna, Portogallo, Francia, Germania, Svizzera ed Austria. Dal 1993, inoltre, è docente di canto, armonia e tecnica d’improvvisazione presso la scuola “Il Pentagramma” di Bari.

La sua carriera è stata coronata inoltre nel 2009, con la vittoria dell’ “Italian Jazz Awards” nella categoria “Best Jazz Singer”.

Inizio concerto: ore 21.30. Ingresso con prenotazione. Il Per…Bacco Enoteche si trova in via Umbria 14, a Taranto.

(foto da gioiadelcolle.info)