I Murder in concerto questo venerdì all’Angelè

Nuovo appuntamento con “Nostre signore dei suoni”.

murder.jpgIl prossimo appuntamento della rassegna, organizzata dall’accoppiata Pelagonia Music  – Coop. La Orpi, è previsto per venerdì 2 dicembre presso l’Angelè di Manduria, con il concerto dei Murder da Bologna.

I Murder sono una band sperimentale fondata Sheson Delay e Carlo Marrone.

Il loro sound mischia noise, dance, sperimentazione ed è caratterizzata da un uso assolutamente originale degli strumenti musicali.

All’attivo hanno due dischi, ovvero l’EP “Op.1 in Re” (2009) e “Tu M’uccidi” (2010), a cui seguirà a breve il nuovo lavoro, dal titolo “Why?”.

Hanno collaborato anche con personalità di altri settori artistici, come la pittrice Ester Grossi e Francesca Anita Modotti, al lavoro sui loro precedenti videoclip.

Inizio concerto: ore 22. Ingresso gratuito. Per info: 3393649533. L’Angelè si trova presso il vico III Ferdinando Donno, a Manduria.

“Concert for George” in proiezione domani alla Biblioteca Acclavio

Nel ricordo di George Harrison.

george.jpgA dieci anni dalla scomparsa del leggendario chitarrista dei Beatles, domani, presso la Biblioteca Acclavio di Taranto, sarà proiettato il concerto tributo per lo stesso musicista inglese, tenuto alla Royal Albert Hall il 29 novembre del 2002.

L’evento fu organizzato dalla famiglia Harrison, con la direzione artistica di amici storici come Eric Clapton e Jeff Lynne.

Tanti sono gli ospiti che quella sera hanno ripercorso la carriera con i Beatles e solista di Harrison: tra gli altri, Paul McCartney, Ringo Starr, Tom Petty, Ravi Shankar, Billy Preston, ecc.

Inizio proiezione: ore 18. Ingresso per invito (ritirabile presso la segreteria della Biblioteca, fino ad esaurimento posti). La Biblioteca Acclavio si trova in via Dante 8, Taranto.

“Briganti e migranti” questo sabato al teatro TaTA’

Protagonisti della nostra Italia.

briganti.jpgDomani, presso il teatro TaTA’ di Taranto, andrà in scena “Briganti e migranti”, con la regia di Felice Cappa e con Marco Baliani e Maria Maglietta.

Per i 150 anni di unità nazionale vengono ricordati i patrioti, gli uomini di stato e rivoluzionari, indispensabili per raggiungere la tanto sognata creazione di uno stato moderno.

Ma non solo: la rappresentazione mette in luce anche quei cittadini, apparentemente senza dignità e importanza, che videro nell’Unità un evento drammatico.

Erano migliaia e più le persone che, con l’unificazione, vennero portati via dai propri luoghi, e furono costretti a diventare briganti e migranti.

“Briganti e migranti” è un progetto di Change Performing Arts, prodotto da CRT Artificio.

Inizio spettacolo: ore 21. Ingresso: 13 euro (ridotto 10, per under 25 e over 65). Per info: 0994725780. Il teatro TaTA’ si trova in via Grazia Deledda, a Taranto.

“Moby 451” per non dimenticare in scena al TaTA’

A teatro per non dimenticare.

tatà,moby 451,duccio agresti,elena lah,moby princeVenerdì 25, presso il teatro TaTA’ di Taranto, andrà in scena lo spettacolo teatrale “Moby 451”.

Potremmo definirlo un progetto “commemorativo”, in quanto con il suddetto si vuole ricordare il tragico scontro tra la nave traghetto Moby Prince e la petroliera Agip, avvenuto il 10 aprile del 1991 a Livorno, e che costò la vita a ben 140 persone.

A vent’anni dal fatto, lo spettacolo, scritto e diretto da Elena Lah e Duccio Agresti, intende commemorare quella drammatica giornata, con documenti d’archivio, ricostruzione 3d, filmati realizzati per l’occasione e cinque attori in scena, per impersonare i protagonisti della vicenda.

Moby 451 è patronicato dalla Regione Puglia.

Inizio spettacolo: ore 21. Ingresso: 13 euro. Il teatro TaTA’ si trova in via Grazia Deledda, a Taranto.

L’esilarante musical “Happy Days” in scena al teatro Orfeo

I mitici anni ’50 a teatro.

happy.jpgStasera, al teatro Orfeo di Taranto, andrà in scena il musical “Happy Days”, ovviamente ispirato alla celeberrima serie televisiva degli anni ’80.

Lo spettacolo, prodotto dalla Compagnia della Rancia, presenterà tutti i famosi personaggi della serie, come Howard, il capofamiglia, sua moglie Marion, i figli Richie e Joanie, il gruppo di amici e, ovviamente, Fonzie, vero simbolo della serie tv statunitense, creata da Garry Marshall.

La regia dello spettacolo è di Saverio Marconi, la direzione musicale di Vincenzo Latorre, le scene e i costumi di Carla Ricotti.

Per maggiori info: www.happydays.musical.it .

Inizio spettacolo: ore 21. Per info e prenotazioni: 0994551183 (Box Office). Il teatro Orfeo si trova in via Pitagora 78.

Boschi, regine e principesse in scena domenica al teatro TaTA’

In giro per il bosco… a teatro!

nel bosco addormentato.jpgDomenica, presso il teatro TaTA’ di Taranto, andrà in scena “Nel bosco addormentato” di Cosimo Severo.

La storia inizia in un notte di luna piena. C’è una regina in scena, che ha un sogno: mettere al mondo una figlia.

Il sogno diventerà realtà con l’aiuto delle Fata Bianca, bella ma senza amore, che porrà una condizione tragica, una maledizione: a 16 anni la principessa morirà, a causa di un puntura di ago da cucita sul dito. 

Un’altra fata invece, meno bella ma più buona, invece riuscirà a non far morire la principessa, ma a farla dormire per cent’anni fino a quando l’amore non la risveglierà.

In scena Livia Gionfrida, Franck Nassirou, Aurora Tota, Fabio Trimigno, Vincenzo Scarpiello. Lo spettacolo è stato premiato con il Premio Rosa D’oro 2010, il Premio Eolo 2010/11 e il Premio L’uccellino azzurro 2011.

Inizio spettacolo: ore 18. Ingresso: 6 euro. Per info: 0994725780. Il teatro TaTA’ si trova in via Grazia Deledda, a Taranto.

Jon Regen in concerto con “Revolution” a Piazza Roma

“Rivoluzioni” da New York.

Jon Regen (28).jpgDomani sera, presso Piazza Roma Borgo di Taranto, si terrà il concerto dal vivo di Jon Regen.

Di origini newyorkesi, Regen è uno dei punti di riferimento del jazz moderno e uno dei più apprezzati pianisti jazz americani.

Pupillo di Kenny Barron, è stato definito alla fine del ‘900 “il ragazzo miracolo da New York”.

Il suo ultimo disco, pubblicato nel 2011, si intitola “Revolution”, nel quale sono presenti ospiti di grande prestigio come Andy Summers, Benmont Tench, David McAlmont, Rob Thomas, Dana Fuchs, Matt Rollings, ecc.

Dal vivo è accompagnato da Francesco Lomagistro alla batteria e Luca Alemanno al basso.

Inizio serata: ore 22.30. Ingresso con prenotazione. Per info: 3465183816 – 0994521192. Piazza Roma si trova in Piazza Kennedy 9/15 a Taranto.

Sergio Rubini in scena presso il teatro Orfeo di Taranto

Musica, teatro, racconti dal sud.

sergio_rubini.jpg

Domani sera, al teatro Orfeo di Taranto, andrà in scena “Di fame di denaro di passioni”, con Sergio Rubini (voce narrante) e la musica dal vivo di Umberto Sangiovanni e DauniaOrchestra.

Matteo Salvatore, cantastorie pugliese, rivivrà attraverso la voce di Sergio Rubini, attraverso le ballate e le storie dell’ultimo poeta “degli ultimi”.

Un uomo che racchiude tutto ciò che la sua terra, la Puglia, gli ha insegnato: il pudore dell’ignoranza, la tenacia, il coraggio, ecc.

Il risultato sono dei versi che brillano di una bellezza sofferenza e di una straziante realtà che si fonde con la follia.

Inizio spettacolo: ore 21. Ingresso: 25 euro (ridotto 20). Per info: 0994725780 – 0994581637. Il teatro Orfeo si trova in via Pitagora 78.

Le opere di Marta Czok in mostra da domenica a Taranto

Emozionalmente… arte!

13lrg.jpgDomenica 13, presso “La saletta dell’arte” di Taranto, sarà inaugurata la mostra d’arte pittorica di Marta Czok dal titolo “Emotionally… Marta”.

La mostra sarà composta di 25 opere inedite su tela e carta pregiata, in cui l’artista ha adoperato oli e tecniche miste.

Marta Czok nasce a Beirut nel 1947, ma si trasferisce a Londra l’anno successivo, dove studia alla St Martin’s School of Art.

Negli ultimi 25 anni le sue opere hanno attraversato il nuovo e il vecchio continente e ha stretto un’interessante collaborazione con l’Alitalia.

Nel 2000 ha realizzato un trittico per Papa Giovanni Paolo II per il suo ottantesimo compleanno ed è stata invitata dall’Ambasciata Francese per realizzare un’opera sul tema del Giubileo. Nel 2008 in Polonia è andato in onda un documentario a lei dedicato.

Inizio inaugurazione: ore 18. Ingresso gratuito. Per info: 3335439710. La Galleria D’Arte Contemporanea “La Saletta dell’Arte” si trova in via Duca degli Abruzzi 51 a Taranto.

Tributo a Pino Daniele con gli Sciò Live a Martina Franca

Omaggio a Pino Daniele.

scio.jpgSabato 12, presso l’Engine Club di Martina Franca, si esibiranno gli Sciò live, cover band di Pino Daniele.

Il progetto nasce nel 2005 per rendere tributo agli album storici del cantautore napoletano. La band è stata sempre aperta a contaminazione e collaborazioni diverse, spesso con gli stessi musicisti di Daniele, come Joe Amoruso e Rino Zurzolo.

La band ripercorrerà gli esordi dell’artista fino ai dischi dei primi anni ’90, per quello che la band stessa considera come il periodo di maggiore intensità nella discografia del loro beniamino.

Gli Sciò Live sono composti da Vincenzo Scrimieri (voce), Nico Vignola (chitarre), Gianni Scarnera (chitarre), Piero Boggia (basso e contrabbasso), Giuseppe Sabatelli (sax), Antonio Colomba (batteria), Pino Di Michele (percussioni) e Massimiliano Voccoli (tastiere).

Guest star della serata sarà Tony Esposito, storico percussionista di Pino Daniele. Lo stesso terrà un seminario, sempre presso l’Engine Club, alle ore 15.30, per tutti i musicisti che abbiano vogliano  imparare meglio lo straordinario mondo delle percussioni. Quota di partecipazione: 10 euro.

Inizio concerto: ore 21.30. Ingresso con prenotazione. Per info: 3389289555 – info@engineclub.it . L’Engine Club si trova in via Saliscendi 951 a Martina Franca.