50 anni di 007 e Champagne Bollinger domani sera a Taranto

James Bond festeggia il compleanno… a Taranto.

aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa.jpgDomani sera, presso la Norcinoteca Antichi Sapori d’Italia, si “festegeranno” i 50 anni di 007 dall’uscita del primo film proiettato il 5 ottobre del 1962.

Durante l’incontro, inoltre, ci si soffermerà sul rapporto tra l’agente segreto e gli Champagne Bollinger, noti produttori di vino, bevanda sempre presente nei film in questione. Questi ultimi hanno scelto Taranto come seconda e ultima tappa (dopo Milano) di questo compleanno.

Durante la serata interverranno Antonello Maietta e Vito Sante Cecere, presidente nazionale e regionale dell’AIS (associazione italiana sommelier) e Guido Gentile, giornalista e critico cinematografico, che racconterà aneddoti e curiosità legate a 007, con un occhio di riguardo per la passione per il vino dell’agente segreto.

Inizio evento: ore 21. Ingresso gratuito. Per info:0994521316. La norcinoteca Antichi Sapori d’Italia si trova in via Nitti 116/c, a Taranto.

La magia natalizia del Presepe Vivente a Pulsano

Torna, come ogni anno, uno degli appuntamenti più attesi del Natale tarantino.

sssss.jpg
I giorni 26 e 30 dicembre, infatti, si potrà ammirare a Pulsano lo splendido Presepe Vivente, all’interno del Castello de Falconibus.

Il presepe ripercorre i tradizionali momenti della Natività, coinvolgendo da anni grandi e piccini, all’interno della rappresentazione. Ma oltre a ripercorrere i fatti narrati dalle Sacre Scritture, il presepe permette di rivivere le atmosfere di 2000 anni fa, con i suoi personaggi e gli antichi mestieri di Betlemme.

Il tutto, sarà accompagnato dalla degustazione di gustose pettole e del vino locale.

Inizio evento: ore 21. Ingresso gratuito. Per info: 393-9271310 – info@prolocopulsano.it . Il Castello de Falconibus si trova in piazza Castello, a Pulsano.

VirgilioTaranto augura a tutti i lettori un felicissimo Natale!

Stasera un caffè filosofico… con Antonio Stornaiolo!

Volontariato e comicità insieme… per un caffè!

ant.jpgQuesta sera, presso la Libreria Mondadori, è previsto l’evento “Caffè filosofico – regaliamo sorrisi”, organizzato dall’associazione di Promozione Sociale Lacuccuacia e l’Associazione di Clown Care-Therapy Mister Sorriso.

In cosa consiste l’evento? Si tratta sostanzialmente di un incontro con gli ospiti previsti in cui il pubblico può porre tutte le domande che desidera per creare un qualcosa di diverso da un formale convegno, ma che assomigli ad una discussione, appunto, da caffè.

L’ospite di stasera sarà Antonio Stornaiolo, che con Emilio Solfrizzi ha fatto parte negli anni ’90 del duo “Toti e tata”. Lo stesso sarà affiancato da Claudio Papa, presidente di Mister Sorriso , che da anni si occupa di portare del buon umore all’interno degli ospedali di Taranto insieme ai suoi clown ed esperti di relazione d’aiuto.

Inizio evento: ore 20. Ingresso gratuito. Per info: 0994591661. La Libreria Mondadori si trova in via De Cesare 37, a Taranto.

Taranto nel set del film “Third person” di Oscar Paul Haggis

Inizialmente erano solo indiscrezioni non ufficializzate, forse per mantenere il segreto.

bbbb.jpgMa ora è una certezza.

Il regista Oscar Paul Haggis (già al lavoro in Million Dollar Baby) sta girando una parte delle riprese del suo nuovo film, intitolato “Third person”, proprio qui a Taranto, tra la città vecchia e il porto. Il film narra l’amore di tre coppie che vivono in città diverse, ovvero New York, Parigi e Roma.

Il regista Haggis ha trovato inoltre il tempo per esternare alla stampa il suo amore per la città pugliese e la sua gente, mostrando viva preoccupazione per la situazione ambientale in cui è costretta a vivere.

Non si sa molto altro di questo nuovo lavoro, escluso il cast stellare che ne ha preso parte. Tra i tanti, ci sono Adrien Brody (in foto), noto ai più per la sua interpretazione ne “Il pianista”, Moran Atias (“Le rose del deserto”) e Kim Basinger (“Nove settimane e mezzo”), mentre degli italiani sono stati selezionati Riccardo Scamarcio e Vinicio Marchioni.

Al via la rassegna “Letture a km 0” dell’associazione culturale ERIS

Scrittori locali… alla riscossa.

locandina letture a km 0.jpgPartirà domani, presso la scuola Liside di Taranto, l’iniziativa “Letture a km 0 – La cultura a filiera corta”,  promossa dall’Associazione di Promozione Sociale ERIS.

Lo scopo dell’iniziativa è quello di promuovere gli autori tarantini, tramite la presentazione delle loro opere più recenti, per una rassegna strutturata in sei incontri a cadenza settimanale.

Nell’incontro di domani sarà presentato il libro “Note sulla governance e le attività di promozione” del dott. Massimo Giusto, che tratta le problematiche della miticoltura. Interverranno l’autore, Raffaello Castellano e Ivan Zorico  (due soci dell’Associazione Eris) e Marcello Di Noi, giornalista e direttore del quotidiano TarantOggi.

La rassegna gode del patrocinio del patrocinio dell’Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo della Regione Puglia, della Provincia di Taranto, del Comune di Taranto, dell’Agenzia Puglia Promozione di Taranto e della Confcommercio Taranto.

Inizio incontro: ore 18. Ingresso gratuito. L’evento si terrà presso la scuola Liside, in via Ancona 91 a Taranto.

 

Parata di Halloween per le vie di Crispiano questo mercoledì

Sfilata horror a Crispiano.

zucca-halloween.jpgDalle ore 10, infatti, per le vie di Crispiano, sfileranno grandi e bambini, per un evento che prende spunto da iniziative molto in voga all’estero, come negli Stati Uniti e in Inghilterra.

Per chi vorrà servirsene, sarà presente all’evento la Scuola Ceas di Taranto che renderà davvero spaventosi e terrificanti i vostri look, con vesti stracciate e trucchi ben elaborati, al prezzo di soli cinque euro. Anche quest’anno tanti saranno i personaggi ripresi dal cinema, come la bimba Samara (da “The Ring”), Freddy Kruger (di “Nightmare”) e molto altri.

Per i più piccoli, il luogo di ritrovo sarà la piazza antistante al Municipio e la Chiesa della Madonna della Neve che festeggeranno Halloween dalle ore 11. Nel pomeriggio invece ci sarà la premiazione degli zombie più spaventosi.

Inizio evento: ore 10. Ingresso gratuito. Per info: 099616453.

Ultima giornata de “Il palio della mezzaluna” a Massafra

Storia e folclore a Massafra.

63752.jpgInfatti, domenica 23, si terrà l’ultima giornata de “Il palio della mezzaluna”, manifestazione storico-evocativa della battaglia fra massafresi e turchi del 1594.

Istituita verso la metà degli anni cinquanta e presto interrotta, la rassegna è poi ripartita nel 2007, ampliata con convegni nazionali di studio e gemellaggi con le città del Palio.

La giornata di domenica prevede alle 11 lo spettacolo degli sbandieratori di Oria in piazza V.Emanuele, alle 12 la lettura del bando da parte dell’Araldo per arrivare al pomeriggio, alle 19, con un grande corteo storico con sfilate di più di 200 personaggi in costume, tra figuranti, sbandieratori e cavalieri, in rappresentanza dei sei rioni di Massafra. Dopo la corsa del palio, sarà sancito il vincitore di quest’anno.

Inizio manifestazione: ore 11. Ingresso gratuito. Per info: 3687796247. Il palio si terrà nel centro storico di Massafra.

Il cabaret di Mister Forest questo venerdì all’Arena Villa Peripato

Chiusura in grande stile per la rassegna “Teatro sotto le stelle”.

aa.jpg

Infatti, questo venerdì 7, presso l’Arena Villa Peripato, è previsto lo spettacolo di cabaret del Mago Forest, uno dei personaggi della televisione italiana.

Siciliano di nascita e milanese d’adozione, Michele Foresta inizia la sua carriera a 18 anni, ingaggiato dalla compagnia “On the road”, che gli permette di esibirsi in molti locali italiani e non. Nel 1988 lo scopre Renzo Arbore che lo invita alla sua trasmissione “Indietro tutta!”. Da qui in poi, saranno numerose le sue partecipazioni a diverse trasmissioni televisive, come “Acqua calda”, “La grande sfida”, “I cervelloni”, “Scommettiamo che…?”, “Seven show”, fino ad arrivare alla consacrazione con Zelig. Dal 2001 al 2009 viene scelto come presentatore dalla Gialappa’s band per condurre i loro programmi.

Inizio serata: ore 21. Ingresso: 18 euro. Per info e prenotazioni: 3394760107. La Villa Peripato si trova in via Pitagora, a Taranto.

Il fenomeno del web Pinuccio al Palazzo Galeota questo mercoledì

Ritorna a Taranto Pinuccio con la sua “satira virale”.

pinuccio.jpegInfatti mercoledì, presso il Palazzo Galeota (all’interno della rassegna “L’isola che vogliamo”), sarà presente il fenomeno del web “Pinuccio” con le sue divertentissime telefonate.

Il suo creatore (ed interpete) si chiama Alessio Giannone, regista, attore e sceneggiatore di Bari, che, sull’onda delle intercettazioni tra Berlusconi e personaggi emblematici come Lavitola e Tarantini, ha dato vita a questo personaggio, che sta letteralmente spopolando sul web.

Pinuccio, infatti, è un uomo che ha contatti confidenziali con le più grandi figure politiche (e non) internazionali: da Obama a Berlusconi, dalla Merkel a Monti, da Sarkozy a Bossi.

Nelle sue esilaranti telefonate al personaggio di turno, elargisce consigli, rimproveri, complimenti, favori e altro, sempre con l’attenta supervisione della severa suocera. L’evento è organizzato dalla Associazione di Promozione Sociale “Eris”.

Inizio serata: ore 22. Ingresso gratuito. Per info: 3896828328. Il Palazzo Galeota si trova in via Duomo, nel Borgo Antico di Taranto.

Pio e Amedeo da “Le Iene” questa domenica al Villanova

Una serata… tra le iene!

Senza titolo-1.jpgDomenica, per l’ultima serata della rassegna “Villanova Cabaret Estate 2012”, saliranno sul palco del Villanova di Pulsano “Pio e Amedeo”, le due iene rivelazione dell’ultimo anno.

All’anagrafe Pio D’Antini e Amedeo Greco, iniziano la loro carriera prima con il cabaret e poi con ospitate in varie tv e radio private, come Telefoggia, Radionorba, Telenorba, ecc. Lo sbarco alla tv nazionale avviene nel 2010 con il programma “Stiamo tutti bene” in onda su Rai 2, seguito l’anno successivo dal programma “Base luna”.

Ma saranno “Le iene” a consacrarli, dove si fanno notare con i loro “punzecchiamenti” ai vip e politici di turno.

Ad accompagnare il duo ci sarà “L’orchestra mancina”, band nata nel 1997 con l’intento di riproporre i pezzi storici della tradizione cantautorale italiana, in una nuova veste, assolutamente innovativa e frizzante.

Inizio serata: ore 22.30. Ingresso: 5 euro. Per info: 3406592744. Il Villanova si trova in via Basento a Pulsano.